rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Schio

Droga, controlli a tappeto nell'Alto Vicentino: giovane segnalato per la 18esima volta

Nella giornata di martedì, Polizia locale e Polizia di Stato, con il supporto del cane Kamikaze hanno passato al setaccio le aree "sensibili" dell'abitato di Schio. 50 le persone controllate, 3 quelle segnalate alla Prefettura per uso di stupefacenti

Servizio di controllo straordinario del territorio a Schio, nella giornata di martedì. Come da Ordinanza emessa dal questore di Vicenza Failla, dalle ore 14:30 alle ore 18:30, 2 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Veneto della Polizia di Stato, 2 operatori della Polizia di Stato, una unita cinofila antidroga della Polizia di Stato con il cane Kamicaze e 4 pattuglie della Polizia locale hanno passato al setaccio tutte le aree "sensibili" del territorio comunale.

Nell'area verde denominata Skate park, dove il cane "Kamikaze" ha segnalato un giovane seduto su una panchina. Il giovane, un 26enne di nazionalità nigeriana residente a Schio, è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di marijuana e di un grinder (macinino). Elementi che hanno portato alla segnalazione alla Prefettura-UTG di Vicenza quale assuntore di sostante stupefacenti. 

Le aliquote miste Polizia di Stato - Polizia Locale si sono quindi spostate alla stazione delle autocorriere, dove il cane ha segnalato un ulteriore ragazzo, un 29enne di nazionalità marocchina residente a Torrebelvicino, trovato in possesso di circa 3 grammi di marijuana, e pertanto veniva anch'egli segnalato alla Prefettura-UTG di Vicenza.

Ma è stato nel parco "Dei Donatori di Sangue" che gli agenti hanno sorpreso un ove un 19enne di nazionalità senegalese, residente a Schio, trovato in possesso di poco meno di 1 grammo di marijuana. Il giovane, già molto noto alle forze dell'ordine era infatti alla sua 18ma segnalazione in Prefettura-UTG.

Infine, in via Baccarini il cane "Kamikaze" ha trovato un frammento di hashish di un grammo abbandonato a terra da persone che si erano dileguate alla vista delle uniformi.

Il controllo esteso agli esercizi pubblici non ha portato ad alcun riscontro di rilievo. Nel corso del servizio sono state complessivamente identificate e controllate circa 50 persone, delle quali 3 segnalate alla Prefettura per uso di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, controlli a tappeto nell'Alto Vicentino: giovane segnalato per la 18esima volta

VicenzaToday è in caricamento