Pensavano fosse in vacanza ma era morto da giorni

Il dramma della solitudine si è consumato a Montebello, in via Borgolecco 26. Gianfranco Barban è stato probabilmente stroncato da un malore

Sono stati i vicini, allarmati dal cattivo odore che proveniva dall'appartamento, a far rinvenire il corpo di Gianfranco Barban, 65 anni, pensionato. L'uomo è stato stroncato da un malore alcuni giorni fa, nel suo salotto, ma la scoperta è avvenuta solo lunedì. 

Gli altri condomini di via Borgolecco 26, a Montebello, non lo incrociavano sul pianerottolo da qualche giorno, tanto che qualcuno aveva pensato che fosse partito per le vacanze: del resto, Barban era un uomo molto riservato e non si fermava a fare troppe chiacchiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece, ieri, complice anche quella puzza, sono state allrtate le forze dell'ordine che si sono recate sul posto con vigili del fuoco, che hanno aperto la porta, e Suem 118, che non ha potuto che constatare il decesso, avvenuto ormai da giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento