Tragedia a Vicenza, 31enne incinta di 7 mesi si toglie la vita

Si è tolta la vita due mesi prima di partorire: vittima una donna 31enne che è stata trovata morta impiccata nel suo appartamento in città. Secondo i quotidiani locali la donna aveva paura di non farcela a crescere il figlio da sola

Si è impiccata a 31 anni con in grembo il suo bimbo di 7 mesi.

OMICIDIO-SUICIDIO AD AREZZO

LA TRAGEDIA. La tragedia che lascia senza parole è successa martedì 20 agosto in un appartamento del centro città dove la donna è stata trovata impiccata. Secondo quanto riportato dal Giornale di Vicenza alla base dell'accaduto ci sarebbe stata la paura della giovane di crescere da sola il bambino dopo che era stata lasciata dal compagno alcuni mesi fa.

SENZA VIA D'USCITA. Una paura che deve averla corrosa dentro fino a convincerla che non c'era più nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento