Cronaca Corso Santi Felice e Fortunato

Disposta la chiusura anticipata per un bar di San Felice

Il provvedimento nasce per scoraggiare la presenza di persone pericolose e violente

Ad aprile e in agosto il questore aveva fatto chiudere il bar prima per 15 e poi per 7 giorni, a causa di risse e altri episodi che avevano turbato l'ordine pubblico, soprattutto in orario notturno.

Oggi, mercoledì 7 settembre, il sindaco di Vicenza Francesco Rucco ha disposto che il “Master T cafè”, che si trova in corso Santi Felice e Fortunato, fino al 9 ottobre chiuda alle 20 anziché alle 3 di notte perché, a fronte della frequentazione di persone ritenute pericolose per la sicurezza e l'ordine pubblico, il gestore non ha attuato adeguata vigilanza sulla clientela, né ha fatto nulla per impedire che la sua attività commerciale crei pregiudizio alla collettività.

«A fronte della presenza di pregiudicati che diventano molesti, creando situazioni di degrado se non addirittura di pericolo - commenta Rucco - fino ad oggi non c'è stata adeguata collaborazione da parte del gestore di questo locale nel vigilare e allertare le forze dell'ordine in caso di necessità. Ci auguriamo che la riduzione dell'orario, introdotto prima che la situazione degeneri, scoraggi le frequentazioni pericolose e convinca il gestore a tutelare la propria attività, oltre che la tranquillità dei residenti».

Il bar oggetto dell'ordinanza comunale era stato chiuso una prima volta per 15 giorni ad aprile su disposizione del questore, dopo che in sei successivi controlli erano state identificate al suo interno 23 persone gravate da precedenti per reati tra cui violenza sessuale, spaccio, furto, ubriachezza, maltrattamenti e rissa.

Il 26 agosto il questore aveva disposto una nuova chiusura per altri 7 giorni in seguito a due ulteriori controlli che avevano portato all'identificazione di una decina di avventori con precedenti, di cui uno trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

Di oggi, infine, la decisione dell'amministrazione comunale di vietare l'apertura serale e notturna del locale fino al 9 ottobre, per far sì che le problematiche non diventino patologiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disposta la chiusura anticipata per un bar di San Felice
VicenzaToday è in caricamento