Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Derubati dai rapinatori in casa, coppia rinchiusa in una stanza

I malviventi hanno sottratto diversi gioielli a due anziani 

Non si è ancora spenta l’eco della rapina a casa di Roberto Baggio che un altro episodio di furto in abitazione, con la modalità del sequestro, ha interessato il Vicentino. In questo caso non è stato un personaggio famoso a essere preso di mira, ma una coppia di anziani. E questa volta, al contrario dell’assalto alla villa del campione, più che di professionisti si tratterebbe di una banda di topi di appartamento. È successo nella tarda serata di domenica in strada Marosticana a Vicenza. Vittime della rapina, due ottantenni; marito e moglie che si sono trovati in casa tre uomini dal volto coperto con un passamontagna, entrati probabilmente da una finestra. 

I due sono rimasti  paralizzati  dal terrore e, dopo averli minacciati, i malviventi li hanno rinchiusi dentro a una stanza intimando loro di stare fermi. A quel punto i rapinatori hanno saccheggiato la casa - realizzando un bottino di alcune migliaia di euro tra denaro contante e gioielli - per poi fuggire. Quando il trambusto del saccheggio è cessato, dopo circa mezz’ora, i due coniugi hanno lanciato l’allarme chiamando il 113. 

Sul posto sono arrivate due pattuglie delle volanti. Sul caso sono in corso le indagini degli uomini della questura di Vicenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubati dai rapinatori in casa, coppia rinchiusa in una stanza
VicenzaToday è in caricamento