Cronaca

Raptus di follia, danneggia cartelli stradali e il container delle Poste: denunciato 20enne

Il ragazzo è stato portato in questura dopo l'intervento della volante: ci sono voluti 4 agenti per fermarlo

Serata di un follia per un giovane vicentino. Verso le 22:40 di giovedì, dei cittadini hanno segnalato alla polizia un ragazzo che, in piazza Castello a Vicenza, se l'era presa con violenza e senza motivo contro dei segnali stradali, buttandoli a terra.

Protagonista S.I., ventenne, il quale si è poi spostato a piedi in piazza Garibaldi dove ha cominciato a colpire, probabilmente con un corpo contundente, il container che ospita da anni la sede delle Poste centrali. 

È lì che l'han trovato una pattuglia delle volanti della questura. Il giovane non voleva saperne di calmarsi e ci sono voluti 4 agenti per calmarlo e portarlo in questura. Arrivati negli uffici di viale Mazzini, il personale di polizia gli ha trovato in tasca un tirapugni di ferro. 

Il ventenne è stato quindi denunciato per danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetto atto a offendere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raptus di follia, danneggia cartelli stradali e il container delle Poste: denunciato 20enne

VicenzaToday è in caricamento