rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Brendola

Da Catania a Brendola per la truffa dello specchietto: denunciato

Un 25enne di Adrano, nel Catanese, è stato individuato e denunciato da carabinieri dopo aver tentato di ingannare un'anziana

I carabinieri della Stazione di Brendola, giovedì, a conclusione delle indagini avviate a seguito della denuncia presentata, nei giorni precedenti, indagavano in stato di libertà A.R 25enne, residente ad Adrano, in provincia di Catania, con precedenti di polizia.

La truffa dello specchietto

Gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma, attraverso l’acquisizione di inconfutabili riscontri oggettivi, permettevano di appurare che l’indagato aveva tentato a Brendola, in concorso con un complice in fase di identificazione, la cosiddetta “truffa dello specchietto” ai danni di un’anziana del luogo alla quale addebitavano il danneggiamento dell'auto su cui erano a bordo, proponendo di risolvere la controversia attraverso la consegna di somma di danaro. La signora ha però rifiutato ed è corsa a denunciare il fatto ai carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Catania a Brendola per la truffa dello specchietto: denunciato

VicenzaToday è in caricamento