rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Creazzo / Via Carpaneda

Creazzo, svastiche e minacce, Ku Klux Klan alla vicentina

Brutto risveglio per una famiglia sinti di Creazzo trovate sul furgone utilizzato per la raccolta del ferro vecchio svastiche e minacce e un inquietante volantino: "Veniamo a prenderti" firmato Ku Klux Klan

Il Ku Klux Klan potrebbe avere una sua diramazione vicentina. Sabato mattina una famiglia sinti residente in un campo comunale a Creazzo ha sporto denuncia verso ignoti  alla locale stazione dei carabinieri per le minacce ricevute nella notte. 

La famiglia ha trovata una svastica disegnata con un pennarello sul furgoncino bianco utilizzato per la raccolta del ferro vecchio e un volantino  inquietante che citava: "Vengo a prendervi" firmato Ku Klux Klan

Difficile immaginare che l'associazione americana, nazionalista e razzista, abbia un "charter" nel vicentino, ma le minacce arrivano in un periodo di alta tensione tra comunità nomade e cittadini. 

Nelle scorse settimane sono stati molti, infatti, i campanelli d'allarme: a Padova sono state lanciate due molotov in un campo rom, a Vicenza volantini che incitavano a sparare sugli zingari erano apparsi in alcuni quartieri, mentre nei social e nei programmi televisivi dopo la sparatoria di Nanto è facile imbattersi in frasi al limite del razzismo se non peggio. 

"Siamo oltre la semplice intolleranza, perché le scritte fanno riferimento al gruppo statunitense padre del razzismo, il Ku Klux Klan – ha commentato al Corriere del Veneto Davide Casadio, presidente dell’associazione Sinti e Rom Insieme- Quando hanno visto la svastica i bambini che vivono nella micro-area hanno avuto paura, non volevano andare a scuola. Quella famiglia oltretutto è mista, la madre è sinti e il padre veneto, vivono da vent’anni su un terreno comunale senza alcun problema con il vicinato. È ora di finirla con il clima razzista che si respira, aizzato dalle trasmissioni televisive che danno spazio alle dichiarazioni di esponenti della Lega Nord che diffamano i rom e i sinti»

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Creazzo, svastiche e minacce, Ku Klux Klan alla vicentina

VicenzaToday è in caricamento