Esce a buttare la spazzatura: 74enne aggredita e spinta in casa da 2 uomini

L'anziana si è messa a gridare e i due malviventi, a volto coperto, hanno desistito dal loro intento e sono scappati prima dell'arrivo dei carabinieri chiamati da una vicina di casa

Tentata rapina con violenza ai danni di una signora di 74 anni di Creazzo. La donna, verso la mezzanotte di ieri, è uscita per buttare la spazzatura quando è stata aggredita da due uomini a volto coperto che l'hanno spinta all'interno della sua abitazione. 

L'anziana, compresa la situazione e l'indenzione dei due di derubarla, ha iniziato a urlare chiedendo aiuto. Le urla sono stati udite da una vicina di casa che ha contattato immediatamente il 12. I due delinquenti, intimoriti dalla reazione della donna, hanno quindi deciso di desistere dal loro intento predatorio e si sono dileguati prima dell'arrivo delle pattuglie. I militari dell'Arma, arrivati sul luogo, hanno effettuato i primi accertamenti e avviato le indagini per individuare i due criminali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento