Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Madre vicentina, padre americano: adottati, trova il fratello in tv

La storia è quella di Lorenza Vigolo, 44 anni, che ha rintracciato il fratello, Antonio Simoni Bianucci, grazie a "Così vicini, così lontani" su Rai 1, con Al Bano e Cristina Parodi

Ha trovato suo fratello di sangue a 44 anni, scoprendo di averne altri quattro, nel nord Italia e negli Stati uniti. E' la storia di Lorenza Vigolo, che grazie alla trasmissione su Raiuno "Così lontani, così vicini",  con Al Bano e Cristina Parodi, ha conosciuto Antonio Simoni Bianucci, 45enne residente a Porto Viro, Rovigo: sono figli di una vicentina e di un americano ma dati in adozione in tenera età. Non sapevano nulla l'uno dell'altra, visto che una era rimasta a Vicenza mentre l'altro era finito a Genova. 

Come tante persone con lo stesso passato, Lorenza si è messa alla caccia su internet, trovando una sorella a Biella. "Con lei trovai anche mia madre, e fu lei a dirmi che avevo cinque fratelli e sorelle, fra cui un fratello di sangue" ha raccontato al Corriere del Veneto. Poi il turno di Simone, trovato grazie alla tv. Su facebook l'uomo, sposato, si dimostra entusiasta, anche alla prospettiva di conoscere il resto della sua "nuova" famiglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre vicentina, padre americano: adottati, trova il fratello in tv
VicenzaToday è in caricamento