Coronavirus, studentesse di ritorno dalla Cina al San Bortolo: scatta il protocollo

Nonostante le giovani non presentassero sintomi, il personale della scuola d'italiano da loro frequentata, ha invitato le ragazze a farsi visitare dato lo stato di allerta

(foto di archivio)

Cinque studentesse cinesi di ritorno dall'Oriente, sono state "precettate" e portate in ospedale per scongiurare la possibilità che fossero state infettate dal Coronavirus durante il loro soggiorno.

E' quanto riportato da Il Giornale di Vicenza. Protagoniste della vicenda sarebbero delle giovani che, pur non presentando sintomini, sarebbero state invitate dal personale della scuola che frequentano per imparare l'italiano a farsi visitare prima di riprendere le lezioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al loro arrivo all'ospedale San Bortolo, i medici avrebbero messo in pratica il protocollo predisposto dalla Regione ma le ragazze non avrebbero riportato alcuna problematica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento