Coronavirus, sanzionate quattro persone per mancato uso della mascherina 

Le multe della polizia locale durante un controllo in un’attività di call center

Nell'ambito dell'attività di vigilanza del rispetto delle disposizioni per contenere l'emergenza da Covid-19 (Coronavirus), ieri sera sono state identificate e sanzionate quattro persone per mancato uso della mascherina all’interno di un’attività commerciale.

Verso le 19 una pattuglia della polizia locale è intervenuta, a seguito di segnalazione, presso un call center della zona di viale Milano dove gli agenti hanno identificato quattro uomini, dai 31 ai 45 anni, privi di dispositivo di protezione individuale (mascherina). Per ciascuno è scattata la sanzione da 400 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ in corso, invece, l’accertamento della regolarità del comportamento del titolare dell’attività di telefonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Coronavirus: 150 contagi a Vicenza, 487 in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento