Coronavirus, il lockdown non vale per spacciatori e balordi: bottiglie contro le finestre dei residenti

Cittadini esasperati e impotenti di fronte a un degrado reso ancora più visibile dalla situazione di emergenza, con strade deserte, a parte i "soliti noti"

Un immigrato ubriaco inveisce contro i residenti del palazzo dopo un controllo dei carabinieri per reazione contro chi l'aveva segnalato. Subito dopo interviene un altro immigrato che scaglia due bottiglie verso i terrazzi del secondo e del terzo piano. Sono scene di un degrado sempre attivo nella zona di viale Milano. A testimoniarlo un video girato da alcuni residenti di via Firenze, dove il 7 febbraio è avvenuto il fatto, e pubblicato sulla pagina Facebook di Vicenza ai Vicentini

BOTTIGLIE CONTRO LE FINESTRE: IL VIDEO

Il degrado della zona è ancora più visibile in questi giorni di lockdown, con continue segnalazioni di spaccio e di episodi di balordi ubriachi che girano per le strade senza problemi, in barba a qualsiasi decreto. La tensione in questo quartiere sta aumentando, con cittadini costretti a stare a casa e che dalle finestre vedono continuamente, impotenti, scene come quella di martedì. Sono decine ogni giorno le chiamate delle forze dell'ordine. A volte pusher e balordi vengono intercettati e multati ma, dopo il passaggio in questura, tornano esattamente nel medesimo angolo di strada. 

Nel caso specifico, i due balordi ubriachi sono stati fermati dai carabinieri, intervenuti assieme alla polizia e, in segno di disprezzo, hanno strappato le multe davanti agli operatori delle forze dell'ordine. Uno degli inquilini dei palazzi di fianco ha perso la pazienza e ha lanciato una secchiata d'acqua in testa a uno dei due. L'immigrato che aveva lanciato le bottiglie è stato portato in questura ma è stato subito rilasciato, tornando a non rispettare il lockdown nello stesso tratto di strada. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento