menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno della scuola primaria di Spagnago

L'esterno della scuola primaria di Spagnago

Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

A darne notizia è il primo cittadino di Cornedo Vicentino Francesco Lanaro

"Nella tarda serata di giovedì, l'Ulss 8 Berica mi ha informato che nel corso della giornata di giovedì 17 settembre è stato riscontrato un caso di positività al Covid-19 nella scuola elementare di Spagnago, facente parte dell'istituto comprensivo A.Crosara", queste le parole del sindaco Francesco Lanaro, sindaco di Cornedo Vicentino che nella mattinata di venerdì ha dato notizia della positività di un ragazzino.

"Ulss e scuola hanno prontamente attivato tutte le misure previste dai protocolli di sicurezza - ha sottolineato Lanaro - i bambini che frequentano la classe ed i relativi familiari sono stati posti in quarantena fiduciaria nell'attesa dell'esito dei tamponi. In ogni caso le lezioni sono sospese per le elezioni e riprenderanno mercoledì 23 settembre".

Sulla questione è intervenuta anche l'Ulss competente ovvero, la 8 Berica: "Già giovedì sera, lavorando in stretta collaborazione con la direzione dell’Istituto - spiega in una nota-  il Nucleo operativo Covid del SISP dell’Ulss 8 Berica ha provveduto a individuare e contattare i “contatti stretti” della bambina all’interno della scuola. Si tratta di 16 alunni e 2 insegnanti, che nella giornata di venerdì saranno sottoposti a tampone e che in ogni caso sono stati posti in isolamento fiduciario per 14 giorni dall’ultimo incontro con la bambina". 

"Siamo pronti a gestire situazioni di questo genere - commenta il direttore Generale dell’ULSS 8 Berica Giovanni Pavesi - La famiglia si è correttamente rivolta al pediatra di Libera Scelta, che ha valutato l’opportunità del tampone, che è stato eseguito già in giornata, con l’esito comunicato in meno di 24 ore e quindi il SISP che, insieme alla scuola, ha immediatamente tracciato i contatti stretti e avvisato già ieri sera le famiglie e le insegnanti interessate. Il sistema messo a punto seguendo le linee guida regionali ha dimostrato di essere assolutamente efficace. Molto valida inoltre è stata la collaborazione con l’Amministrazione comunale che ci ha affiancato nell’opera di comunicazione alle famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Attualità

Dpcm Pasqua: ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento