Cornedo, mamma guida senza assicurazione e revisione: maxi multa davanti a scuola

Nei confronti di una 44enne sarebbe stata elevata una sanzione di 1.300 euro. Ad incastrarla il nuovo sistema Targa system, in uso agli agenti della polizia locale Valle Agno

Non pagava l'assicurazione dell'auto da un anno e aveva saltato ben due revisioni, ciò nonostante continuava a viaggiare a bordo della sua Toyota Yaris come nulla fosse.

Come riporta Il Giornale di Vicenza una mamma quarantenne di Cornedo sarebbe stata colta in fallo dal nuovo sistema di rilevamento "Targa system" e, lunedì mattina, intorno alle 8, gli agenti della locale Valle Agno l'avrebbero intercettata dopo che aveva accompagnato il figlio a scuola. 

Per la donna sarebbero scattati il sequestro della vettura e una maxi multa da 1.300 eruro (850 euro per il mancato pagamento dell'assicurazione e 350 per le revisioni mancate).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento