rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Controlli polstrada in Veneto: 111 controllati, ritirate 6 patenti

I controlli sono stati effettuati nelle notti di sabato 29 e domenica 30 marzo nelle province della regione

Sei le patenti di guida ritirate dalla polstrada in Veneto durante i consueti controlli effettuati nel weekend, soprattutto lungo le strade che poetano in direzione dei locali e dei luoghi di ritrovo notturni. La polizia stradale ha per questo potenziato i servizi di prevenzione mirati a contrastare quei comportamenti illeciti collegati all'abuso di bevande alcoliche e all'uso di sostanze stupefacenti.

UBRIACHI AL VOLANTE

I controlli sono stati effettuati nelle notti di sabato 29 e domenica 30 marzo nelle province di Padova e Verona; nella provincia padovana il servizio e' stato svolto anche con la partecipazione di pattuglie dei carabinieri. Gli accertamenti, finalizzati a verificare lo stato di alterazione psicofisica delle persone, hanno interessato 111 conducenti, 68 uomini e 43 donne. In 4 casi e' stato accertato un tasso alcolemico compreso tra gli 0,5 e 0,8 grammi/litro, che prevedono una sanzione amministrativa che va da 527 euro a 2108 euro, nonche' la decurtazione di 10 punti dalla patente, e la sospensione del documento per un periodo da 3 mesi a 6 mesi.


Piu' gravi le conseguenze per due automobilisti denunciate alla magistratura, perche' una trovate alla guida con un tasso alcolemico in un caso compreso tra 0,81 e 1,5 g/l, nell'altro superiore a questa soglia. Oltre ad un'ammenda da 800 a 3200 euro, in questi casi puo' essere previsto l'arresto fino a sei mesi, nonche' la confisca del mezzo (per il caso piu' grave), e la sospensione della patente da sei mesi ad un anno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli polstrada in Veneto: 111 controllati, ritirate 6 patenti

VicenzaToday è in caricamento