rotate-mobile
Cronaca Sandrigo

Controlli interforze estesi in provincia

Le zone attenzionate dagli agenti sono state in particolare quelle del centro storico di Sandrigo, di via Piave e via Benedetto Croce, fino ad estendersi a Bressanvido e Bolzano Vicentino

I Servizi straordinari interforze di controllo del territorio disposti dal questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori si sono spostati nel territorio provinciale. Nella mattinata di giovedì, infatti, lo scenario delle attività di Polizia iniziate ormai da settimane in maniera sistematica sono stati i territori comunali di Sandrigo, Bressanvido e Bassano del Grappa.

Così come disposto con ordinanza del questore sono stati impiegati gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bassano del Grappa, nonché gli uomini dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di Ffnanza e della Polizia locale del Nordest Vicentino per un totale di oltre 30 appartenenti alle varie Forze di Polizia.

Le zone attenzionate dagli agenti sono state in particolare quelle del centro storico di Sandrigo, di via Piave e via Benedetto Croce, fino ad estendersi a Bressanvido e Bolzano Vicentino. 

A Bassano del Grappa, invece, è stato sottoposto ad ispezione il campo nomadi di via Cunizza da Romano, dove sono stati controllati 5 autoveicoli e 19 persone, alcune delle quali con precedenti penali e/o di Polizia, nei confronti delle quali sono stati adottati gli opportuni provvedimenti.

Complessivamente – anche nel corso di posti di controllo effettuati lungo le principali arterie che conducono nei Comuni interessati – sono stati controllati 25 autoveicoli e 96 persone, di cui 8 stranieri e 18 con precedenti penali e/o di Polizia, nonché 7 esercizi pubblici.

Al termine delle operazioni condotte sul territorio e delle attività di verifica, il questore ha disposto 1 Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Sandrigo nei confronti di una cittadina italiana per precedenti Penali e/o di Polizia riguardanti reati di minaccia e furto e 6 Avvisi Oralio

 “Così come si sta facendo nel capoluogo, allo stesso modo sono state intensificate le operazioni straordinarie di controllo del territorio anche in tutto il territorio provinciale. Nella giornata di ieri queste attività, effettuate sinergicamente con le altre Forze di Polizia, hanno interessato i Comuni di Sandrigo, Bressanvido e Bassano del Grappa – ha evidenziato il Questore Sartori – Anche in questa occasione è stata disposta l’applicazione sistematica di Misure di Prevenzione Personale e di quei Provvedimenti di natura amministrativa di competenza del Questore che consentono, da un lato, di mantenere un efficace monitoraggio delle zone maggiormente a rischio e delle presenze criminali che le affliggono e, dall’altro, di emarginare ed allontanare dal contesto criminale quei personaggi – stranieri e non – che delle attività delinquenziali hanno fatto la loro unica fonte di sostegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli interforze estesi in provincia

VicenzaToday è in caricamento