rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Bassano del Grappa

Controlli interforze, stretta sul territorio Bassanese

Complessivamente sono stati controllati 18 autoveicoli e 105 persone, di cui 14 stranieri e 11 con precedenti penali e/o di polizia, nonché 6 esercizi pubblici

Nella serata di ieri, mercoledì 9 marzo, e fino a tarda notte, sono state effettuate operazioni di controllo straordinario del territorio a Bassano del Grappa, disposte con ordinanza del questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori al fine di prevenire situazioni di turbativa dell’ordine e della sicurezza, la presenza di episodi di microcriminalità, lo spaccio di sostanze stupefacenti nonché i reati contro il patrimonio e quelli collegati all’immigrazione clandestina.

La totalità dei servizi di interforze ha visto l’impiego di oltre 30 uomini appartenenti a tutte le Forze di Polizia.

Le zone attenzionate dagli agenti sono state soprattutto quelle del Centro storico, della stazione ferroviaria, dei parchi pubblici e dell’agglomerato urbano bassanese fino al territorio di Marostica dove sono stati controllati anche alcuni esercizi pubblici. Sono stati inoltre effettuati posti di controllo nelle principali arterie di accesso alla Città di Bassano del Grappa.

Complessivamente sono stati controllati 18 autoveicoli e 105 persone, di cui 14 stranieri e 11 con precedenti penali e/o di polizia, nonché 6 esercizi pubblici.

Al termine delle operazioni il questore Sartori ha disposto: 3 Fogli di Via Obbligatori dal Comune i Bassano del Grappa, 17 Avvisi Orali e 2 Ordini di Allontanamento dal territorio nazionale.

“I periodici controlli del territorio, in collaborazione con tutte le altre forze di polizia e le altre istituzioni competenti, sono di fondamentale importanza al fine di evitare che possano radicarsi sul nostro territorio soggetti pregiudicati, i quali, con i loro comportamenti, destano particolare allarme sociale e compromettono la civile convivenza. É assai importante – ha tenuto a precisare il questore Paolo Sartori al termine delle operazioni – mantenere il più elevato possibile il livello di legalità nella nostra Provincia, facendo percepire alla cittadinanza la nostra vicinanza ai problemi ed alle esigenze da essa ritenuti imprescindibili”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli interforze, stretta sul territorio Bassanese

VicenzaToday è in caricamento