Negozi "sotto la lente", multa di mille euro per mancata esposizione dei prezzi

I controlli della Polizia locale si sono concentrati nell'area di Campo Marzo

Nel pomeriggio di venerdì la Polizia locale ha effettuato un servizio di verifica su attività commerciali, pubblici esercizi e call center, attività messa in atto in collaborazione con la questura che a sua volta ha sanzionato un negozio di via Firenze. La mancata esposizione dei prezzi in vetrina è costata una sanzione da 1032 euro alla titolare di un negozio etnico di via Gorizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli sono scattati contemporaneamente a un'operazione dei carabinieri che, con l'ausilio di una pattuglia della polizia locale, hanno identificato numerosi stranieri presenti nella zona di Campo Marzo, tra viale Verdi, viale Ippodromo e viale Eretenio, elevando anche alcuni provvedimenti amministrativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento