rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Controlli in provincia: un arresto e una denuncia

Il bilancio dell'attività svolta dai militari delle varie stazioni della Compagnia e del Nucleo Operativo di Valdagno negli ultimi giorni

Nella tarda serata di mercoledì, i militari dell'Aliquota Radiomobile hanno denunciato per porto abusivo di armi un 19enne di Arzignano. Il giovane è stato così trovato in possesso di un coltello occultato nel porta oggetti della sua auto. Coltello immediatamente sottoposto a sequestro. 

Nelle stesse ore i militari della stazione Carabinieri di Chiampo nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno rintracciato e tratto in arresto S.B. cittadino 33enne indiano, residente a Chiampo. Nei confronti del 33enne gravava un “Ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva” di un anno e 10 mesi emesso dal Tribunale di Ancona; reati commessi  dall’uomo nel 2013 nel Comune di Fabriano.

Inoltre, nelle giornate del 17 e del 18 maggio, sono state controllate, dai militari delle varie stazioni, oltre 50 persone. Notificato un avviso orale nei confronti di una giovane residente a Valdagno,  che per la condotta posta in essere è stata ritenuta socialmente pericolosa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in provincia: un arresto e una denuncia

VicenzaToday è in caricamento