rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Barbarano Vicentino

Basso Vicentino, super lavoro per i carabinieri: ubriachi alla guida, auto senza documenti e armi

Gli esiti dei controlli dei militari di Barbarano Vicentino e di Sossano, Vicenza: un 36 enne di Altavilla è stato trovato con un tasso alcolico quasi 5 volte il limite e guidava senza patente mentre nell'auto di un albanese è stata trovata una spranga

Super lavoro per i carabinieri del basso Vicentino, delle stazioni di Barbarano e Sossano, ecco gli esiti di 24 ore di controlli sul territorio.

UBRIACO ALLA GUIDA E SENZA PATENTE D.F., 36 anni di Altavilla, è stato fermato mentre era alla guida di un ciclomotore, la scorsa notte a Nanto, dopo aver partecipato alla manifestazione "Spritzando". All'uomo è stato riscontrato un tasso etilico di 2,23, quando il limite è di 0,5. Alla richiesta della patente, per il ritiro immediato, i militari hanno scoperto che guidava senza aver mai conseguito la licenza. Il mezzo è stato sequestrato ed è stata informata l'autorità giudiziaria.

UNA SPRANGA IN MACCHINA L'altra notte, alle 22, i carabinieri di Barbarano hanno fermato a Sossano una Golf, guidata da D.D., 22 anni albanese. Nel corso dell'ispezione della vettura i militari hanno trovato, nascosta in un vano del bagagliaio, una spranga di ferro con impugnatura. Il giovane è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere.


SENZA PATENTE E CON DOCUMENTI FALSI I carabinieri di Sossano hanno fermato una Fiat Marea con a bordo due pregiudicati, alla guida P.M., 23 anni di Pozzoleone, e B.I., 33 anni, residente a Longare e proprietario della vettura. Nel corso del controllo è emerso che P.M. non avrebbe potuto guidare perchè la patente gli era stata revocata nel 2011, non solo: le targhe montate sull'auto appartenevano ad una Fiat Panda di proprietà di una ditta che aveva cessato l'attività nel 2007; la carta di circolazione era di un'auto che risultava esportata in Bulgaria ed il tagliando di assicurazione era contraffatto. Inoltre, nella tasca del sedile posteriore c'era una carta d'identità senza fotografia, il cui smarrimento era stato denunciato lo scorso novembre. I carabinieri hanno posto l'auto sotto sequestro e denunciato i due per le numerose violazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basso Vicentino, super lavoro per i carabinieri: ubriachi alla guida, auto senza documenti e armi

VicenzaToday è in caricamento