menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato per furto e spaccio viola i domiciliari, 36enne finisce in carcere

L’attività di prevenzione e contrasto ai reati messa in campo dai carabinieri della stazione di Bassano del Grappa, ha permesso di arrestare un uomo e denunciarne altre due

I carabinieri, impegnati nell’attività di controllo delle persone sottoposte ai domiciliari, il 4 ottobre scorso, si sono recati nell’abitazione di un 36enne albanese, agli arresti domiciliari per reati contro gli stupefacenti e furto commessi in altra città. A casa però non c'era nessuno. Per l'uomo, inevitabile l'arresto.

In un’altra indagine, i militari hanno rintracciato e denunciato per furto un 60enne italiano e una 43enne romena, ritenuti 

il furto di mobili presso il centro commerciale “Il Grifone”, B.R. italiano 60enne e C.M., romena 43enne, entrambi con precedenti specifici, ritenuti responsabili del furto di due sedie, di un tavolo e di un mobile consolle. Furto avvenuto lo scorso 16 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arriva il nuovo gioco di Chiara Ferragni, made in Veneto

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Frontale tra una Smart e un'Alfa: una donna in ospedale

  • Attualità

    Caso Ventre, mozione in vista a palazzo Trissino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento