Viavai sospetto dall'appartamento: interviene la polizia, espulso uno straniero

All'interno dell'abitazione sono stati sorpresi 10 nigeriani. Uno con permesso di soggiorno scaduto, altri 4, già noti alle forze dell'ordine, sono stati raggiunti dal foglio di via

Nella mattinata di giovedì il personale del Commissariato di Bassano del Grappa ha effettuto un controllo su un'abitazione nella quale era stato segnalato un viavai sospetto di persone. 

Arrivati sul posto, gli agenti hanno rintracciato ed identificato dieci  stranieri, tutti di nazionalità nigeriana. 

L’appartamento, di proprietà di un cittadino vietnamita, residente da alcuni anni in Germania, non risultava affittato a nessuno degli stranieri.

Un 29enne nigeriano è stato trovato con permesso di soggiorno scaduto pertanto è stato espulso dall'Italia.

Ad altri 4 stranieri, con numerosi precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti, è stato notificato il foglio di via obbligatorio dal Comune di Bassano del Grappa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento