Commemorazione eccidio di Schio: ancora tensioni

Venerdì pomeriggio alle 18.30, Schio Antifascista ha lanciato un presidio in piazza IV Novembre, mentre la Messa è in programma in duomo alle 19

Unìimmagine di una delle manifestazioni degli anni scorsi

Importante spiegamento di forze dell'ordine in occasione della commemorazione dell'eccidio di Schio, avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 luglio 1945 quando alcuni partigiani uccisero nel carcere del paese 54 persone, tra cui 14 donne (la più giovane di 16 anni),

La Messa in menoria delle vittime è stata programmata in duomo alle 19, preceduta dai consueti appelli alla "concordia civica", ma il clima è comunque di tensione. 

Se da un lato Schio Antifascista lancia un netto appello, convocando un presidio in piazza IV Novembre alle 18.30

Strumentalizzare i morti per riuscire a fare una parata neofascista: questo fanno il comitato 7 Luglio e i suoi esponenti.
Fuori da ogni cerimonia ufficiale, spalleggiati dalle istituzioni, usano la messa in ricordo dei morti dell'eccidio del 7 Luglio per scendere in piazza. Schio rifiuta queste strumentalizzazioni e rifiuta ogni forma di fascismo, anche quella più nascosta e mascherata.

Alex Cioni, portavoci di Prima Noi Schio, fa notare che 

È mai possibile che ogni anno nel giorno dell'anniversario dell'eccidio ( quest'anno anticipato di un giorno), la citta sia costretta ad assistere alla presenza di numerosi uomini delle forze dell'ordine, a strade e parcheggi chiusi con inevitabili disagi per esercenti e clienti, a causa della presenza dei soliti facinorosi sinistrati incapaci di tollerare una messa in memoria delle vittime? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la Digos, la situazione non dovrebbe degenare, aggiornamenti nelle prossime ore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria vicentina, ci ha lasciato una delle sorelle Ramonda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento