Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Coltello a serramanico e "fumo" in tasca: nei guai un 14enne

Il ragazzino è stato fermato dalla polizia locale portato al Comando, dove è stato raggiunto dai genitori

A Thiene, poco dopo le 17 di mercoledì, una pattuglia della polizia locale in fase di rientro in sede, ha visto un gruppo di giovani nei pressi della chiesa sconsacrata dell'area verde ex Nordera, e ha proceduto al controllo dei medesimi. In tutto erano in otto, risultati tutti minorenni, dai 14 ai 17 anni, domiciliati a Thiene, Fara Vicentino, Lugo di Vicenza, Zugliano.

Vedendo la crescente apprensione di uno di loro,  gli agenti lo hanno perquisuto chiamando i genitori. Il ragazzino, 14 anni compiuti da pochi mesi, ha estratto quindi dalla tasca del giubbotto una bustina di cellophane all'interno della quale erano già confezionate 5 dosi di hashish, del peso lordo complessivo 4,29 grammi..

Sempre dalla stessa tasca il 14enne ha tirato fuori un coltello a serramanico, con lama da 8 centimetri. Gli agenti lo hanno quindi accompagnato al vicino comando di polizia locale, sove veniva raggiunto dai genitori, che hanno assicurato immediatamente una piena collaborazione. Il minorenne ha riferito di avere acquistato il coltello alcuni giorni fa.

Coltello e sostanza stupefacente sono stati sequestrati ed il 14enne denunciato alla procura della repubblica presso il tribunale per i minorenni di Venezia per detenzione ai fini di spaccio di hashish e porto abusivo di coltello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltello a serramanico e "fumo" in tasca: nei guai un 14enne

VicenzaToday è in caricamento