Cronaca Camisano Vicentino

Schianto mortale, muore 25enne: il ricordo degli studenti universitari

A poche ore dall'incidente stradale che è costato la vita ad una giovane padovana, i compagni di Università hanno voluto ricordarla con un post carico di emozioni

La tragedia consumatasi domenica sera, sulle strade della provincia vicentina, ha scosso non solo la comunità di Gazzo Padovano dove la giovane vittima, Claudia Cherobin, viveva ma anche il mondo studentesco.

La 25enne era infatti iscritta all'Università di Padova e i compagni dell'Udu, unione degli universitari, l'hanno voluta ricordare in un post sulla loro pagina Facebook:

Non vorremmo dover scrivere mai queste parole, ma ieri ci ha lasciati Claudia, un'amica e una compagna, parte di questa nostra grande famiglia ormai da qualche anno.

Qualcuno le diceva sempre che aveva i girasoli negli occhi, e chiunque l'abbia anche solo incontrata non può dimenticarsi quella luce, non può dimenticarsi la sua solarità e il suo entusiasmo.

Claudia non si è mai tirata indietro, quando si trattava di scendere in piazza e di difendere una causa giusta, o quando si trattava di rimboccarsi le maniche per costruire un Festival da zero. Non le mancava mai il sorriso, e aveva sempre un'idea brillante pronta, e la voglia e la creatività per costruirla. Claudia era una persona buona e generosa, con quella generosità non superficiale, che non faceva mai mancare una parola o un gesto di sostegno sincero.

Oggi Claudia non c'è più, ma ai suoi amici, alle sue amiche, a chi ha avuto il piacere e l'onore di lottare con lei, rimane sempre la certezza che chi ha compagni non muore mai.

Ciao Claudia, amica e compagna, che la terra ti sia lieve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale, muore 25enne: il ricordo degli studenti universitari

VicenzaToday è in caricamento