Cronaca

Nel bosco in mountain bike: pensionato schiacciato da un albero

Sabato 9 gennaio a Pieve del Grappa, un 69enne di Bassano è stato centrato da una pianta, tagliata mentre stava passando in bici. Ora è ricoverato in terapia intensiva

La bici dopo l'impatto con l'albero (Foto Suem Crespano del Grappa)

Erano le 10.10 di sabato mattina, 9 gennaio, quando un ciclista di 69 anni residente a Bassano del Grappa è stato centrato da un albero che stava venendo tagliato lungo il sentiero "Piere rosse" nel Comune di Pieve del Grappa.

P.M., queste le iniziali dell'uomo, si trovava fuori Comune per compiere attività sportiva insieme ad un amico, deroga consentita nonostante la zona arancione in vigore da oggi. In sella alla sua bici elettrica, il 69enne stava scendendo dal Monte Grappa quando è arrivato nel bosco poco sopra il vivaio forestale. Un boscaiolo del posto che stava tagliando una pianta proprio in quel momento non si è accorto del'arrivo dei due ciclisti e così l'albero è finito addosso al ciclista, senza colpirlo in testa ma in maniera abbastanza forte da fargli perdere i sensi. Il boscaiolo, accortosi dell'accaduto, ha subito dato l'allarme ai soccorsi. Sul posto l'elisoccorso del Suem di Crespano del Grappa insieme ai carabinieri. Durante l'intervento dei soccorritori il pensionato ha ripreso conoscenza ma è stato comunque trasportato in ospedale e ricoverato in terapia intensiva per le lesioni riportate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bosco in mountain bike: pensionato schiacciato da un albero

VicenzaToday è in caricamento