Ciclista finisce in una scarpata: recuperato dopo un volo di 50 metri

L'uomo, un 52enne, è stato affidato dai soccorritori a un'ambulanza che l'ha portato in ospedale a Santorso

Foto di archivio

Alle 12.30 di mercoledì la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un ciclista che, perso il controllo della propria bici da strada mentre scendeva dal Monumento dell'Ortigara verso Passo Xomo, era ruzzolato una cinquantina di metri nella scarpata laterale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sei soccorritori sono scesi e lo hanno raggiunto, in contatto telefonico costante con gli operatori sanitari dell'ambulanza. Una volta da D.Z., 52 anni, di Villaverla, che lamentava dolori al torace e aveva riportato un taglio sulla mano, la squadra gli ha prestato le prime cure, lo ha stabilizzato e calato in barella per circa 70 metri sulla strada sottostante, per affidarlo all'ambulanza diretta all'ospedale di Santorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento