Tragedia sul campo da calcio: muore ex allenatore

Il corpo senza vita di un 64enne è stato trovato vicino a una delle due porte. Il decesso dell'uomo, molto stimato in paese, ha gettato nello sconforto la comunità. Molti i messaggi di cordoglio sui social

Il paese lo conoscevano e lo amavano tutti Giorgio, il 64enne ex allenatore delle squadre giovanili dell'A.s.d. Chiampo. Una passione quarantennale, la sua, che ha fatto instillare la passione del calcio a generazioni di ragazzi. L'uomo ha concluso gli ultimi istanti di vita proprio nel campo che tanto aveva amato. Giovedì mattina all'alba Giorgio è stato infatti trovato morto vicino a una delle due porte. 

A trovarlo due runner che si sono incontrati allo stadio per la corsa mattutina e che hano immediatamente avvisato i carabinieri della locale stazione. All'arrivo sul posto dell'ambulanza, i medici del Suem non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La scomparsa dell'uomo è stata un duro colpo per i dirigenti e lo staff della società sportiva ma anche per tutta la comunità che si è stretta attorno al dolore  famiglia  anche con numerosi post di cordoglio sui social network. 

Sulle cause della morte non è ancora trapelata nessuna notizia. I militari della stazione di Chiampo stanno eseguendo le indagini sulla dinamica del decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento