Cronaca Asiago

Cercatrice di funghi si infortuna a una caviglia

I soccorritori hanno raggiunto la donna di 64 anni, le hanno stabilizzato il piede e la hanno imbarellata

Verso le 13.20 di martedì una squadra del Soccorso alpino di Asiago è intervenuta lungo un sentiero del Monte Zebio, dove una cercatrice di funghi che si trovava con il marito e un amico era scivolata, riportando la probabile frattura di una caviglia. I soccorritori hanno raggiunto N.L., 64 anni, di Dueville, le hanno stabilizzato il piede e la hanno imbarellata, per trasportarla 150 metri dal bosco alla strada. L'infortunata si è poi allontanata autonomamente assieme al marito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercatrice di funghi si infortuna a una caviglia

VicenzaToday è in caricamento