Rogo nella cucina: una persona ustionata

Paura per il principio d’incendio in un appartamento causato da dell’olio bollente. Uno degli inquilini, mentre stava cercando di domare le fiamme, è finito al pronto soccorso

Nella notte tra domenica e lunedì, alle ore 1.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti per un principio d’incendio nella  cucina  di un appartamento in via Verdi a Castelgomberto: ferita una persona. I pompieri accorsi da Arzignano con due mezzi hanno messo in sicurezza la cucina, il cui principio d’incendio causato da dell’olio bollente e localizzato al pensile della cappa di aspirazione era già stato spento da un vicino di casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prime fasi uno dei due affittuari è rimasto ustionato ed è ricorso alle cure del pronto soccorso, prima dell’arrivo della squadra. Le operazioni di aereazioni e messa in sicurezza dell’abitazione  sono terminate dopo circa un’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento