Rogo nella cucina: una persona ustionata

Paura per il principio d’incendio in un appartamento causato da dell’olio bollente. Uno degli inquilini, mentre stava cercando di domare le fiamme, è finito al pronto soccorso

Nella notte tra domenica e lunedì, alle ore 1.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti per un principio d’incendio nella  cucina  di un appartamento in via Verdi a Castelgomberto: ferita una persona. I pompieri accorsi da Arzignano con due mezzi hanno messo in sicurezza la cucina, il cui principio d’incendio causato da dell’olio bollente e localizzato al pensile della cappa di aspirazione era già stato spento da un vicino di casa.

Nelle prime fasi uno dei due affittuari è rimasto ustionato ed è ricorso alle cure del pronto soccorso, prima dell’arrivo della squadra. Le operazioni di aereazioni e messa in sicurezza dell’abitazione  sono terminate dopo circa un’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, tre contagi nel Vicentino: infettati in isolamento fiduciario

Torna su
VicenzaToday è in caricamento