rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Schio

Schio, il comune è pronto per l'emissione della carta d'identità elettronica

Il nuovo documento è corredato da una serie di elementi di sicurezza, ologrammi, sfondi di sicurezza e micro scritture, che la rendono conforme agli standard di sicurezza europei e internazionali, in materia di anticlonazione e anticontraffazione

Il comune scledense si è attivato per l'emissione della nuova Cie, la Carta d'Identità elettronica che sostituisce il documento cartaceo.

La Cie verrà emessa, come già per il documento cartaceo, a chi lo richiede per prima emissione, per scadenza non superiore ai 6 mesi, o per deterioramento, smarrimento, furto. Per il documento elettronico è necessario prendere appuntamento al servizio QUICittadino: direttamente online dal sito www.comune.schio.vi.it o telefonando ai numeri 0445-691242 o 0445-691212.

È necessario portare una foto tessera, e la precedente carta di identità e a seconda dei casi: il  documento deteriorato ed altro documento di riconoscimento; la denuncia di furto o smarrimento e altro documento di riconoscimento; il codice fiscale o la tessera sanitaria. I minori di 18 anni, in caso di prima emissione, devono essere accompagnati da entrambi i genitori; l'assenso all'espatrio potrà comunque essere acquisito anche disgiuntamente.

Oltre alla foto in bianco e nero, stampata al laser per garantire un'elevata resistenza alla contraffazione, sulla carta sono anche riportate le impronte digitali e il codice fiscale, anche come codice a barre.

La nuova carta è corredata, infatti, da una serie di elementi di sicurezza, ologrammi, sfondi di sicurezza e micro scritture, che la rendono conforme agli standard di sicurezza europei e internazionali, in materia di anticlonazione e anticontraffazione.

La novità principale è che la Cie viene richiesta al Comune di residenza o domicilio ma viene stampata dall'Istituto Poligrafico dello Stato e consegnata entro 6 giorni al richiedente, presso il domicilio o altro luogo da lui stesso indicato. La nuova Cie ha un costo di 22 euro, che sale a 27 euro in caso di richiesta per furto, smarrimento o deterioramento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schio, il comune è pronto per l'emissione della carta d'identità elettronica

VicenzaToday è in caricamento