Cronaca

Serra in garage per coltivare marijuana: arrestato spacciatore

I carabinieri di Chiuppano, Vicenza, hanno trovato e sequestrato oltre 30 piante di droga in casa di A.F., 38 anni, pregiudicato. Trovati anche 35 grammi di sostanza già suddiviso in dosi da spacciare

Si era attrezzato come un vero e proprio imprenditore, approntando macchinari e studiando la materia in riviste specializzate. Peccato che A.F., 38 anni, pregiudicato di Malo ma residente a Carrè, nel Vicentino, avesse scelto come attività la produzione e lo spaccio di droga. I carabinieri di Chiuppano, che lo tenevano d'occhio, l'hanno incastrato ed arrestato ieri pomeriggio. 

FOTO SERRA-2I militari, nel corso di una attività informativa diretta a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, avevano saputo che l'uomo, residente in località Prà Secco, deteneva delle piantine di cannabis indica. Scatta la perquisizione domiciliare, che permette di trovare 31 piante alte circa 20 centimetri (foto); 35 grammi di marijuana, già essiccata, confezionata e pronta per lo spaccio; 1 bilancino elettronico digitale di precisione per la pesatura delle dosi; 1 provetta contenente 188 semi di “cannabis indica”; 1 rivista contenente articoli specializzati per la coltivazione della “cannabis indica”; 1 serra rudimentale per la coltivazione della cannabis, completa di lampada, faro alogeno, trasformatore stabilizzato ed altri accessori per l’umidificazione (foto).


Tutto il materiale veniva recuperato e sottoposto a sequestro. Una volta giunti in caserma, e chiarito il quadro della situazione, A.F. veniva dichiarato in arresto per coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto alla misura dei domiciliari, a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Vicenza, Gianni Pipeschi, in attesa del rito direttissimo.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra in garage per coltivare marijuana: arrestato spacciatore

VicenzaToday è in caricamento