Cronaca Recoaro Terme

Ristruttura casa senza badare alla sicurezza e con l'aiuto di lavoratori "in nero"

Denunciato e multato un 58enne valdagnese

Un 58enne di Valdagno, proprietario e datore di lavoro di un cantiere edile di Recoaro Terme, è stato denunciato dai carabinieri a seguito di un'indagine.

L'uomo senza richiedere nessuna autorizzazione edilizia, con l’aiuto di due persone, risultate poi essere in “nero”, ha provveduto alla ristrutturazione della sua abitazione con montaggio di opere provvisionali, demolizione del tetto e ristrutturazione ambienti interni.

Vista l’assenza di ogni misura minima di tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro, i carabinieri della stazione di Recoaro e quelli del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Vicenza, hanno denunciato l'uomo e sequestrato il cantiere edile. 12 le violazioni in materia di sicurezza contestate pari ad ammende di 15.242,08  euro nonché varie sanzioni in materia di “lavoro nero”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristruttura casa senza badare alla sicurezza e con l'aiuto di lavoratori "in nero"

VicenzaToday è in caricamento