rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Mason Vicentino

Il suo cane morde una bambina, gli spara

L'episodio è accaduto venerdì pomeriggio a Mason, Vicenza. L'uomo, 68 anni, è stato denunciato dalla polizia locale e ora rischia fino a 2 anni di reclusione. La bambina ha subito lesioni all'orecchio ed alla testa

Ha "giustiziato" il suo cane dopo che aveva morso una bambina di sei anni, figlia di amici in visita. Mentre i genitori della piccola la portavano di corsa al pronto soccorso, per curare le lesioni ad un orecchio ed alla testa, lui ha freddato il meticcio con un colpo di fucile, probabilmente perchè roso dal senso di colpa. E' accaduto a Mason, nel Vicentino, nel pomeriggio di venerdì. 

Ora l'uomo, un 68 enne, rischia una condanna fino a 2 anni. In seguito al ferimento della bimba, sul posto è intervenuta la polizia locale che, constata la morte del cane per il colpo da arma da fuoco, ha denunciato l'uomo per "uccisione di animale", articolo 544 bis del codice penale. Secondo le testimonianze, il cane non aveva mai causato problemi o dato segni di aggressività. 

Leggi anche SPARA AL GATTINO, CACCIATORE NEI GUAI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il suo cane morde una bambina, gli spara

VicenzaToday è in caricamento