rotate-mobile
Cronaca Camisano Vicentino

Camisano, rapinato con lo spray al peperoncino

I rapinatori attendevano il commerciante fuori dalla banca. In pochi attimi lo hanno atterrato e colpito in volto con lo spray al peperoncino per sottrargli l'incasso di giornata.

I rapinatori hanno utilizzato lo spray al peperoncino per impossessarsi dell'incasso di giornata. Questione di attimi e Daniele Gionimi, 65 titolare del supermercato Giomarket Flora di piazza Umberto I si è trovato a tu per tu con i ladri.

L'agguanto è avvenuto sabato verso le 18.15. La vittima si stava dirigendo a piedi verso la filiale della Banca Popolare di Vicenza, che sorge nello stesso piazzale del supermercato, per depositare l’incasso del pomeriggio, quando ha visto un uomo corrergli incontro. Spaventato si è accorto solo troppo tardi che una secondo uomo gli era arrivato alle spalle per bloccarlo. Ogni resistenza è stata vana, nonostante la vittima fosse riuscita a guadagnare qualche metro liberandosi dalla stretta dei due, è stato facilmente raggiunto mentre cercava di infilarsi in macchina. A quel punto la coppia di malviventi ha tolto gli occhiali al commerciante per spruzzargli in faccia lo spray e metterlo ko. 

Inerte e ferito l'uomo non ha potuto fare altro che lasciare la busta con i soldi che teneva in mano (circa mille euro). Solo dopo qalche minuto, ripresosi dallo spavento e dalle ferite, è riuscito a dare l'allarme chiamando il fratello con cui dirige il supermercato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camisano, rapinato con lo spray al peperoncino

VicenzaToday è in caricamento