Resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 52enne: deve scontare 4 mesi

Riconosciuto colpevole del reato, l'uomo è stato rintracciato e prelevato dai militari nella giornata di domenica. Trascorrerà ai domiciliari il tempo inflitto dalla sentenza

I carabinieri della stazione di Camisano Vicentino nella giornata di domenica, hanno rintracciato Renato Lorenzetti, 52enne nato a Padova ma residente a Camisano Vicentino, nei confronti del quale hanno dato  esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova.

L'uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso l’11 gennaio 2014 a Cittadella. Lo stesso deve scontare la pena detentiva di quattro mesi in regime di detenzione domiciliare. Lorenzetti, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

Torna su
VicenzaToday è in caricamento