Camionista ubriaco fradicio fermato al casello

Durante un normale controllo la polstrada di Padova ha rilevato che un camionista, B.M., cittadino moldavo di 57 anni, della provincia di Monza Brianza, con precedenti specifici per guida in stato di ebbrezza, avevo un tasso etilico quasi 4 volte oltre il limite

Dopo la tragedia di Marostica, fa scalpore l'esito di un controllo effettuato al casello di Grisignano dalla polstrada di Padova, questa mattina alle 8.30. Un camionista della provincia di Monza Brianza, B.M., cittadino moldavo di 57 anni, è stato trovato con un tasso etilico pari a quasi due grammi per litro. L'uomo risulta avere precedenti specifici. 

Oltre al ritiro della patente, una denuncia penale ed una maxi multa, l'uomo è stato sanzianato anche per altri illeciti. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

Torna su
VicenzaToday è in caricamento