Camionista ubriaco fradicio fermato al casello

Durante un normale controllo la polstrada di Padova ha rilevato che un camionista, B.M., cittadino moldavo di 57 anni, della provincia di Monza Brianza, con precedenti specifici per guida in stato di ebbrezza, avevo un tasso etilico quasi 4 volte oltre il limite

Dopo la tragedia di Marostica, fa scalpore l'esito di un controllo effettuato al casello di Grisignano dalla polstrada di Padova, questa mattina alle 8.30. Un camionista della provincia di Monza Brianza, B.M., cittadino moldavo di 57 anni, è stato trovato con un tasso etilico pari a quasi due grammi per litro. L'uomo risulta avere precedenti specifici. 

Oltre al ritiro della patente, una denuncia penale ed una maxi multa, l'uomo è stato sanzianato anche per altri illeciti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento