Cronaca Montebello Vicentino / signolo

Camion in manovra finisce in una canaletta e rischia il rovesciamento

Pensava che fosse una pozzanghera invece era un canale di scolo pieno d’acqua fino al livello stradale

Giovedì, poco dopo le 13, un camion è finito in una canaletta di scolo, in località Signolo a Montebello Vicentino, di fianco la SR 11. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco poichè il mezzo pesante rischiava il rischio rovesciamento su un fianco.

L’autista si trovava in un piazzale adiacente la strada e stava facendo manovra, quando è entrato con l’autoarticolato, un trasporto eccezionale di lingotti d’acciaieria dal peso di 67 t, all’interno di quello che pensava fosse una pozzanghera, invece rivelatasi un canale di scolo pieno d’acqua fino al livello stradale.

I Vigili del fuoco accorsi da Arzignano hanno fatto chiudere per sicurezza una corsia della strada regionale con la collaborazione della Polizia locale. Successivamente il carico del mezzo è stato scaricato con un’autogrù del soccorso stradale dai quattro lingotti per poi procedere al recupero del mezzo.
Le operazioni di soccorso dei Vigili del fuoco sono terminate alle 16.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion in manovra finisce in una canaletta e rischia il rovesciamento
VicenzaToday è in caricamento