Calvene, sequestrate 350 mila dosi di sostanze dopanti, arrestato 33enne

Il bilancio dell'operazione della guardia di finanza "Sport Pulito II" è di 31 denunce e oltre 350 mila dosi di sostanze dopanti sequestrate. Nadrolone e altre droghe seguite fino a Calvene, in manette un 33enne

Degli anabolizzanti come quelli sequestrati

Si sono concluse due importanti operazioni di servizio condotte dalle fiamme gialle di Varese che hanno portato alla scoperta e al sequestro, allo scalo di Malpensa, di un ingente quantitativo di sostanze dopanti e farmaci irregolari. 31 persone sono sate denunciate, e un 33enne vicentino è finito in manette. Sono invece oltre 350 mila le dosi finite sotto sequestro. 

L'operzione “Sport Pulito II” è quella che rigurada l'area vicentina. I finanzieri sono risuciti ad individuare un fiorente mercato di farmaci dopanti che avveniva “on-line” . Si tratta di ingenti quantitativi di medicinali provenienti dall’EstEuropaed in particolare la Polonia e serciati in tutto il Nord Italia. Nello specifico l'operazione ha permesso di sequestrare oltre 15 Kg. di nandrolone (circa 7.000 fiale) con il conseguente deferimento di 15 soggetti. Inoltre sono stati sequestrati altri 210.000 pezzi tra compresse e fialette di frmaci proibiti. 

Una delle consegne finite nel mirino della guardia i finanza è stata seguita fino a Calvene. Lo scatolone giunto nel vicentino da Malpensa conteneva 300 gr di nandrolone, oltre 900 fiale e più di 600 compresse di sostanze dopanti.  Dopo aver ritirato la droga D.B.M. vicentino di 33anni è stato arrestato.

La seconda operazione dei finanziari ha portato al ritiro oltre 75.000 dosi di farmaci non autorizzati dall'Agenzia Italiana del Farmaco e destinate al mercato italiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento