rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Caldogno

Caldogno, Simone Montieni stroncato da malore in palestra

Tragedia, mercoledì alle 19.30, al Moss di Caldogno. Simone Montieni, 37 anni, del posto, è stato stroncato da un infarto mentre si allenava. Inutili gli interventi dei sanitari

Dramma, mercoledì sera, alle 19.30, alla palestra Moss di Caldogno. Simone Montieni, 37 anni, si stava allenando con la fit box quando si è accasciato a terra. Inutle l'intervento dei volontari della Croce Verde prima e del Suem 118 poi. L'uomo è stato stroncato da un malore fulminante, probabilmente un infarto.

Molto sportivo, oltre che consulente informatico, si teneva costantemente controllato e non risulta che avesse patologie particolari. La sua morte è arrivata come un fulmine a ciel sereno per tutti quelli che lo conoscevano. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldogno, Simone Montieni stroncato da malore in palestra

VicenzaToday è in caricamento