Caldogno, rapinatore evade all'alba dai domiciliari: arrestato

Durante controlli mirati per i soggetti sottoposti a misure cautelari, i carabinieri non lo hanno trovato in casa ed è scattata la ricerca. Ricondotto alla propria abitazione

Alle prime luci dell’alba di domenica a Caldogno, R.D., pregiudicato classe ’76, agli arresti domiciliari per rapina, è evaso dalla propria residenza in via Matteotti 2.

I carabinieri lo hanno arrestato in flagranza durante controlli mirati per i soggetti sottoposti a questo tipo di misure cautelari. Non trovando il pregiudicato presente in casa, hanno immediatamente attivato le ricerche, rintracciandolo poco dopo mentre camminava lungo via Rizzolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato ricondotto alla propria abitazione in attesa della celebrazione del rito direttissimo previsto per lunedì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento