Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Caldogno, "maestra violenta con i bimbi": chiesti 4 anni

Il pubblico ministero Barbara Secco ha chiesto la condanna a 4 anni M.R.S., la maestra 54enne accusata dai genitori dei piccoli alunni della scuola materna di Rettorgole e Cresole di maltrattamenti nei confronti dei loro figli tra il 2008 e il 2010

L'asilo di Rettorgole-Cresole

Maltrattamenti ai bambini o maldicenze di genitori e colleghi? Il pm onorario Barbara Secco propende per la prima ipotesi e ha chiesto una condanna di 4 anni per M.R.S., 54 anni, l'ex maestra della scuola per l'infanzia di Caldogno-Rettorgole. Spetterà ora al giudice valutare se l'insegnante applicasse effettivamente metodi violenti con i bimbi, in particolare con quelli che non volevano mangiare, come accusano alcuni genitori e confermano delle colleghe, oppure se la maestra sia vittima di calunnie a casua della sua severità e, magari, antipatia da parte di qualcuno.


Il caso emerse nel 2012, quando, dopo circa due anni di indagini, la donna venne rinviata a giudizio. I maltrattamenti sarebbero avvenuti tra il 2008 e il 2010 e genitori e testimoni dell'accusa hanno riferito di bambini constretti a mangiare a forza, altri sgridati, presi per le orecchie e a sberle. La difesa ha invece raccolto testimonianze di altri membri del personale scolastico che riferiscono di un comportamento sì severo ma non violento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldogno, "maestra violenta con i bimbi": chiesti 4 anni

VicenzaToday è in caricamento