menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldogno, incensurato pizzicato a rubare le offerte in chiesa

Vicentino scoperto dal sacerdote mentre tenta di forzare la cassetta per le offerte utilizzando un cacciavite

Arrestato in flagranza di reato un vicentino, I.V. classe '73, incensurato e attualmente disoccupato, che mercoledì pomeriggio è stato pizzicato da un sacerdote mentre era intento a forzare la cassetta per le offerte.

L'episodio è accauduto nella chiesa di San Bartolomeo a Rettorgole di Caldogno attorno alle 16. Il prete ha chiamato subito il 112 e così una pattuglia dei carabinieri di Dueville in servizio nelle vicinanze è riuscita a bloccare il malvivente e a sequestrargli 300 euro in monete, frutto evidentemente anche di altri furti.

Nell'auto del ladro, parcheggiata nei pressi della chiesa, i militari dell'Arma hanno trovato alcuni attrezzi da scasso.

L’arrestato è stato portato nelle camere di sicurezza della Tenenza di Dueville, in attesa di giudizio direttissimo, mentre i carabinieri stanno ricostruendo gli spostamenti dell’uomo, per capire da dove provenga la refurtiva recuperata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento