rotate-mobile
Cronaca Caldogno

Caldogno, gelato fatto in casa: bimbi intossicati

Una mamma aveva comprato un preparato per semifreddo a cui ha aggiunto ingredienti freschi, probabili cause del malessere dei 4 ragazzini

Si è concluso al pronto soccorso il pomeriggio di giochi di quattro ragazzini tra i 9 e gli 11 anni. 

Secondo quanto riferisce Il Giornale di Vicenza, gli amici si erano ritrovati a casa di due fratelli, a Caldogno, per passare qualche ora insieme. Tutto bene finché non è arrivato il momento della merenda, cioè un semifreddo fatto con un preparato confezionato e l'aggiunta di ingredienti freschi, tra cui latte e uova. Sono proprio queste ultime le principali indiziate per il malessere accusato dai 4, che hanno manifestato i tipici sintomi dell'intossicazione alimentare. 

Accompagnati in ospedale, non è stato diagnosticato loro nulla che non si possa curare con un po' di dieta e riposo ma, probabilmente, la prossima volta la mamma preparerà una merenda diversa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldogno, gelato fatto in casa: bimbi intossicati

VicenzaToday è in caricamento