Festa alcolica con minorenni: sequestrate 40 bottiglie

Blitz della polizia locale di Caldogno a un party studentesco dei ragazzi delle superiori. Dopo la segnalazione di un assessore e di un consigliere comunale sono scattate le sanzioni e il sequestro

Nella foto gli alcolici sequestrati dalla polizia locale

Massiccio sequestro di alcolici fuori da una nota discoteca dove si è tenuta una festa studentesca dei ragazzi delle superiori, in buona parte minorenni. L'episodio è successo nella serata di giovedì a Caldogno. La polizia locale, assieme all'Assessore Pesavento ed al Consigliere Toniello, hanno proveduto ad applicare l'ordinanza comunale che vieta il consumo di alcol in luogo pubblico. 

Dopo alcune ore di pattugliamento fuori dalla discoteca è scattato il blitz degli agenti che hanno sequestrato una quarantina di bottiglie emesso 7 verbali per il divieto. Gli operai comunali, il giorno dopo, hanno provveduto a ripulire tutta la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento