rotate-mobile
Cronaca Caldogno / Via Pasubio

Caldogno, rubano articoli sportivi per 500 euro: arrestato sedicenne

I due complici del ragazzo, trasferito al carcere minorile di Treviso, sono riusciti a fuggire. L'arresto è stato effettuato dai carabinieri di Dueville, allertati dal proprietario del negozio, Edj Fontana

Aveva già precedenti specifici, il sedicenne di Caldogno arrestato dai carabinieri di Dueville con l'accuso di furto in un negozio di articoli sportivi.

Il ragazzo, con alcuni coetanei, era stato sorpreso a rubare nella piscina del paese. Se l'era cavata con una denuncia a piede libero ma stavolta è stato trasferito all'istituto penale di Treviso. I complici, invece, sono riusciti a fuggire.


Il giovane, dopo avere infranto una finestra nel lato posteriore dell'edificio, si era introdotto all'interno del magazzino ed aveva asportato vari capi di abbigliamento sportivo per un valore complessivo di 550 euro. A dare l'allarme ai militari il titolare dell'esercizio Edj Fontana di 38 anni. L'intera refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldogno, rubano articoli sportivi per 500 euro: arrestato sedicenne

VicenzaToday è in caricamento