Cagnolino cade in una scarpata: salvato dal soccorso alpino

Brutta disavventura con lieto fino per il povero animale scivolato nel bosco e caduto in profondo fossato

Attorno alle 13 di domenica i proprietari di un cane caduto in un profondo fossato hanno chiesto aiuto al Soccorso alpino di Schio. Allontanatosi dai padroni, era infatti scivolato nel bosco, cadendo in una scarpata verticale, senza poter più risalire.

Due soccorritori, che si trovavano al Rifugio Balasso, hanno raggiunto il luogo dove si trovava la bestiola e si sono calati per diversi metri sulla verticale. Una volta scesi, il cane si è lasciato avvicinare e si è fatto assicurare per poi risalire assieme a loro e tornare dai suoi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento