Cronaca

Albaredo, cade in piscina: grave un vicentino

Apprensione per un 18enne di Montebello Vicentino infortunatosi durante una partita di splash volley nel veronese. Ricoverato all'ospedale Borgo Trento. Il rischio potrebbe essere di rimanere paralizzato

Una partita pallavolo in acqua tra amici si è trasformata in un grave incidente. Giovediì sera, ad Albaredo d'Adige, un ragazzo di 18 anni residente a Montebello Vicentino è caduto durante la pausa di un torneo di splash volley. Come riporta il Giornale di Vicenza i compagni hanno trovato il giovane riverso nell'acqua e quando si è ripreso non riusciva a muovere le gambe. 

Immediato l'intervento dei sanitari che hanno trasportato il vicentino all'ospedale di Verona con, a quanto sembra, un forte trauma vertebrale che potrebbe avere conseguenze gravi come la paralisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albaredo, cade in piscina: grave un vicentino

VicenzaToday è in caricamento