Valdastico, cade col parapendio ma scende dall'albero da solo

Una brutta avventura con un lieto fine grazie alla prontezza di riflessi dell'uomo che ha virato su un albero uscendo illeso dalla caduta

Un volo in una delle valli preferite per gli appassionati del parapendio, la valle dell'Astico, una giravoltola o poi improvvisamente il mezzo che va fuori dal controllo, precipitando nel vuoto.

La brutta avventura capitata mercoledì pomeriggio a un escursionista si è per fortuna conclusa nel migliore dei modi. L'uomo, infatti, ha direzionato la vela verso i rami di un'albero alto alcuni metri, rimanendo bloccato tra i rami in località Nani a Valdastico.

All'arrivo dei vigili del fuoco, avvertiti dagli amici, il viaggiatore alato era già sceso da solo senza un graffio.

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento